lunedì 11 gennaio 2010

difficoltà tecniche - technical difficulty










n order to keep the emotion that inspires a drawing made on the road, i decided to prepare the etched engraving of Cison immediately! the challenge was drawing the subject in reverse, since its a matrix...So i added a small mirror to the board which i usually sketch on.

Per non perdere la freschezza del disegno fatto sul posto la lastra dell'acquaforte di Cison l'ho realizzata sul posto, il problema è stato disegnare il soggetto al contrario (trattandosi di una matrice). Così alla solita tavoletta che uso per appoggiarmi a disegnare ho attaccato uno specchietto.

6 commenti:

guerreronegro ha detto...

Freddo a Cison, eh?

Andrea Longhi ha detto...

mah, c'erano circa 7° quindi più che accettabile :) basta bardarsi bene!

Luc ha detto...

belli i guantini. adele me ne ha regalato un paio anche a me per natale !!! ;^)
interessante l'uso dello specchio, ma sai che mazzo.
comunque anche te nel club quelli che : "se non ci incasiniamo, noi non si è contenti"

Andrea Longhi ha detto...

i guantini sono fondamentali :)
con lo specchio non è da farsi il mazzo come sembra, anceh io inizialmente ero un pò "intimorito" ma alla fine è la stessa cosa.
E comunque...se non mi incasino non son contento!

Morena P ha detto...

molto originale! hai da far vedere il risultato finale con matrice e acquaforte?

Andrea Longhi ha detto...

la matrice non la posso scansionare :)
è una lastra di zinco :)
se facessi una foto si vederebbe poco.
Spero a breve di fare un altro post sull'argomento.